TRENTAGIORNI IN PROGRESS…

Siamo arrivati alla boa dei trenta giorni: senza che la noia abbia preso il sopravvento, senza (troppi) paletti, senza malintesi, senza dissapori.
Senza la voglia di scappare lontanissimo, io da te.
Che è proprio da me.
Senza neanche accorgercene, a dire il vero…
Che poi, sono passati trenta giorni dallo scocco della scintilla dell’interesse. Che per il primo bacio abbiamo aspettato un’eternità…
Un’intera settimana!
È da stupidi contare i primi TrentaGiorni, come le mamme che festeggiano i mesiversari, che esprimono l’età in mesi fino ai tre anni e continuerebbero così all’infinito. Sarà anche stupido, ma i primi trenta per me contano.
A mio insindacabile giudizio, li ritengo importanti.
Fondamentali fondamenta, che da qui si costruiscono le basi per un castello NonInAria: che sia un bungalow sulla spiaggia o un grattacielo stile Dubai, ce lo dirà il tempo, o tacerà inesorabilmente.
Intanto, sai che faccio?
Cerchio di rosa confetto questo giorno sul calendario (il 24) e di rosso passione il 31…
Coloro di verde speranza il mese di marzo e lascio i pastelli sul tavolo.
Decideremo insieme come dipingere i giorni che verranno.
Vuoi?

IMG_7437

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...