RACCONTAMI UN’ALTRA BUGIA…

Ripercorro a ritroso momenti di te, frugando nel silenzio che mi ammanta, cercando il momento preciso in cui l’incantesimo si ruppe. Non lo trovo perchè non c’è: semplicemente, un secondo prima c’eri e quello dopo eri stato risucchiato da un gorgo infernale. Un buco nero, un varco spaziotemporale, un portale maledetto.
Il triangolo delle Bermude.
Atlantide sommersa.
Noi che ci sentivamo a distanza, che percepivamo uno sbalzo d’umore, un sopracciglio alzato, una lacrima, un sospiro, un bacio: noi ci eravamo persi. Persi!
Strappati dalle braccia e dalla vita uno dell’altra.
Continuo a percepire la tua essenza, in questa terribile assenza, a scorgere la tua ombra al mio fianco. So che per te è lo stesso. Lo so? No, spero sia ancora così.
Anche se hai cancellato ogni traccia di me come un cacciatore nel bosco, negando persino che io, che noi siamo mai esistiti.
Hai mentito ad entrambi, sai.
Con me hai smesso, ma un giorno ti guarderai allo specchio, dritto negli occhi -spenti-, un sorriso tirato, e scorgerai il riflesso dell’uomo felice che sei stato (con ME) e che hai deciso di ripudiare.
Puoi rimangiare parole, contestualizzare frasi, negare evidenze, ricostruire affetti, ma non potrai mai riprodurre la formula alchemica che univa le nostre anime. Mai.
Eravamo chimica pura.
Eravamo amore.
Raccontatelo, in una notte d’inverno, quanto sei felice e fiero e orgoglioso della tua scelta.
Raccontati un’altra bugia.
L’ennesima.

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/6c2/79229634/files/2014/12/img_6582.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...